panelarrow

Privacy Policy

Informativa ai sensi degli artt. 12 e 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE 2016/679.

Ai sensi degli artt. 12 e 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE 2016/679, in relazione ai dati personali di cui lo Studio M&P entrerà in possesso con l’affidamento della Sua pratica, La informiamo di quanto segue:

1. Titolare del trattamento.
Titolare del trattamento è l’Avv. Giuseppe Morano , domiciliato in Roma alla via Catalani 30, mail: info@studiolegalemorano.com pec avv.gmorano@pec.giuffre.it

2. Finalità del trattamento dei dati.
Il trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale ricevuto, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale.

3. Modalità del trattamento dei dati.
a) Il trattamento può essere svolto con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati;

3.1 Delegati al trattamento.
il trattamento effettivo viene svolto dal legale che segue la pratica giuridica, sulla base di espresso mandato ricevuto dal cliente.

4. Conferimento dei dati.
Il conferimento di dati personali comuni, sensibili e giudiziari è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.

5. Rifiuto di conferimento dei dati.
L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1.

6. Comunicazione dei dati.
I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 a collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore giudiziario, alle controparti e relativi difensori, a collegi di arbitri e, in genere, a tutti quei soggetti pubblici e privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1. Il Trattamento dei dati avverrà anche per le finalità previste dalla normativa vigente in materia di antiriciclaggio.

7. Diffusione dei dati.
I dati personali non sono soggetti a diffusione.

8. Trasferimento dei dati all’estero.
I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi nell’ambito delle finalità di cui al punto 1.

9. Diritti dell’interessato.
A norma degli artt. 15 (Diritto di accesso), 16 (Diritto di rettifica), 17 (Diritto alla cancellazione), 18 (Diritto di limitazione di trattamento), 20 (Diritto alla portabilità dei dati) e 21 (Diritto di opposizione) del Regolamento UE 2016/679, l’interessato può in ogni  momento richiedere l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati, inoltrando comunicazione scritta al Titolare del Trattamento. L’interessato può proporre altresì reclamo all’Autorità di controllo dello stato in cui risiede o lavora. Si fa presente che anche ai fini della normativa in materia di antiriciclaggio i dati, relativi alle prestazioni rientranti nella predetta disciplina legislativa, verranno in quanto previsto per Legge conservati per dieci anni dall’ultimazione della prestazione.

10. Consenso al trattamento dei dati
Ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. a) del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE n. 2016/679, con la compilazione e l’ invio dei moduli on line o cartacei relativi alla richiesta di assistenza legale, si manifesta il consenso espresso al trattamento dei propri dati, nell’ambito delle finalità e modalità sopra richiamate e nei limiti in cui il consenso sia per legge richiesto.

[Total: 2    Average: 5/5]